DPSynth 01: un synth basato su Arduino Uno

Reading Time: 2 minutes

DPSynth 01 è il primo prototipo di Artis Lab che può essere facilmente replicato e integrato con qualsiasi sistema modulare basato sullo standard eurorack.

Il prototipo ha ancora un aspetto un po’ rude. Infatti, per semplicità e praticità, abbiamo scelto di realizzare soltanto il pannello frontale e posteriore che abbiamo assemblato mediante distanziali in nylon. I due pannelli del prototipo sono costruiti in multistrato e sono stati sagomati attraverso il taglio laser. La scheda su cui sono alloggiati i potenziometri è fissata sul pannello frontale.

Il video qui di seguito presenta una introduzione a questo prototipo. Arduino può essere programmato per realizzare diverse funzionalità: nel video presentiamo l’uso come Step Sequencer che produce sequenze di toni a 8bit.

Però, cambiando il codice caricato sulla scheda Arduino, è possibile sperimentare anche altre possibilità di utilizzo. Nel video presentiamo una versione aggiornata del prototipo realizzata nell’estate del 2019. Abbiamo aggiunto un encoder rotativo per modificare la velocità (BPM) e scegliere diverse sequenze ritmiche del sequencer. Inoltre, abbiamo creato delle uscite Gate e CV che consentono di interfacciare il prototipo con i synth modulari.

DPSynth01 arduino synthIl video di seguito presenta la seconda demo dedicata a DPSynth 01 in cui abbiamo utilizzato alcuni dei nostri moduli DIY e mostriamo la loro integrazione con il DPSynth 01 attraverso la porta Gate Out.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *